Raccolte museali e il sentiero didattico

Visita alla raccolta museale al Centro Informativo del Parco
  • Raccolta della storia delle esplorazioni delle Grotte di Škocjan
    (dove si trovano anche due plastici della sezione del canyon sotterraneo delle Grotte di Škocjan e il plastico della zona centrale del Parco).

image


Visita alle raccolte museali a Škocjan
10 min a piedi dal centro informativo
Durata della visita: circa 30 min.
Le raccolte sono aperte da giugno a settembre dalle 11:30 alle 19:30.

  • Raccolta etnologica nel Jakopinov skedenj

image (3)

  • Raccolte nella Delezova domačija,
    raccolta geologica di rocce, raccolta biologica e raccolta archeologica. Nel 2006, la raccolta nella Delezova domačija ricevette il riconoscimento museale Valvasorjevo priznanje.

skocjan caves foto geolog 1

"Nella presente raccolta geologica delle rocce del Carso classico sono scritti i rispettabili 80 milioni di anni della storia terrestre ... talune rocce includono alcuni interessanti tipi di pietra naturale, importanti per l'architettura carsica autoctona. Nella raccolta si trovano numerosi fossili, tra i quali prevalgono conchiglie, intere o frantumate, di rudisti, foraminiferi, alghe calcaree, rari coralli, idrozoi e alcuni altri fossili."

"Caro visitatore, cara visitatrice! Entrando nel primo vano, che rappresenta la grotta Mušja jama, e nel secondo, che rappresenta i suoi dintorni, forse sentirai la forza divina che attraverso millenni, dalla preistoria fino al tempo degli antichi Romani, a Škocjan offriva il maestoso contatto tra il mondo terrestre e quello dell'aldilà. Questo contatto ci entusiasma ancora oggi, visto che è considerato uno dei più importanti monumenti mondiali. Il percorso della mostra finisce nel mondo della quotidianità, in una casa originale, scolpita in roccia, risalente al tempo degli antichi Romani."



skocjan caves foto arheo 4


Reperti dalla grotta Mušja jama presso Škocjan. In questo abisso di 50 m di profondità gli archeologi scoprirono oltre 600 oggetti di metallo del periodo tra il XII e l'VIII secolo a.C. Gli insediamenti a Škocjan e Gradišče, ma soprattutto le numerose necropoli e altri ricchi reperti archeologici, dimostrano che nel I millennio a.C quest'area ebbe un'importanza straordinaria. Oggetti abbruciacchiati e spezzati, perlopiù armi e ossa animali, che furono rinvenuti nell'abisso attestano che nella tarda età del bronzo sopra la grotta si svolgevano rituali di sacrificio alle deità.


Vedrete il più antico reperto scritto in Slovenia. Sull'orlo superiore di una situla di bronzo è incisa, in lettere protovenetiche, l'iscrizione .o..s.tiiare.i.


Visita del sentiero didattico Škocjan

50 min, 2 km, calzature sportive

Ospiti individuali potete passeggiare in qualsiasi momento per il sentiero, costruito appunto per questo scopo, intorno ai monumenti naturali della Velika dolina e la Mala dolina, dove su cartelli esplicativi vengono presentate le numerose curiosità e caratteristiche di questa zona unica. Il percorso è lungo 2 km, il tempo necessario per fare il giro del sentiero e vedere tutte le raccolte museali è di circa 50 min. Le raccolte museali sono aperte solo durante la stagione estiva (giug.-sett.) e per visitarle bisogna comprare il biglietto (uno per tutte e tre le raccolte).

image (4)



Approntato da: Samo Šturm