Progetti e ricerche

Una delle attività più importanti del Parco è, tra l'altro, l'incoraggiamento e l'organizzazione del lavoro di ricerca e la partecipazione in esso.
Dopo le varie inventarizzazioni svolte dopo l'istituzione del Parco, adesso l'obiettivo principale è l'instaurazione di un monitoraggio permanente, col che si formerà un adeguato sistema di sorveglianza della situazione. 
A questo scopo sorvegliamo la situazione in vari campi: la qualità e la quantità dell'acqua nella grotta, il microclima nella grotta, la flora e la fauna sulla superficie, la fauna nella grotta, le crepe nella grotta e nelle pareti delle doline di crollo, l'impatto dell'ozono di superficie.

Per raggiungere questi obiettivi il Parco partecipa regolarmente a vari concorsi progettuali (internazionali e nazionali), attraverso i quali cerca di acquisire mezzi per acquistare attrezzature, sistemare l'infrastruttura e presentare i risultati al pubblico. Inoltre, alcuni progetti prevedono anche assunzioni aggiuntive per lavori progettuali.
 
Per saperne di più (in inglese):